Carta Blue Back: sinonimo di qualità e lunga durata

Oggi vi spieghiamo una delle caratteristiche oggettive che rendono la qualità uno dei nostri pregi: carta Blue Back.

KOI s.r.l. garantisce qualità, visibilità e precisione. La qualità del nostro lavoro è presente dalla base, a partire dalla carta utilizzata per stampare i nostri poster.

Anche il miglior Chef del mondo, senza delle materie prime di qualità, non riuscirà a realizzare un piatto all’altezza del suo nome.

Allo stesso modo per offrire un ottimo prodotto, oltre a posizionarlo in posizioni strategiche e di grande visibilità, oltre ad essere puntuali e precisi nelle tempistiche e tecniche di affissione (di ognuna di queste sfaccettature parleremo nei prossimi articoli), partiamo dal ciò che viene più sottovalutato: la carta.

 

Carta Blue Back, cos’è?

La stampa di manifesti e poster avviene solitamente su due tipi di carta: la carta Blue Back e la carta White Back.

Scegliere il tipo di carta sul quale stampare è estremamente importante per garantire una qualità di stampa duratura per tutto il periodo di affissione, resistenza agli agenti atmosferici ai quali è sottoposta, e la resa mostrata anche per una applicazione su affissioni precedenti, che possono modificarne la qualità e la visibilità.

 

Ma che differenze ci sono tra queste due tipologie di carta?

Innanzitutto già il nome denota una differenza sostanziale: il colore del retro della carta.

La carta White Back ha il classico retro bianco, ed è resistente all’acqua, la carta Blue Back ha un retro di colore blu, più coprente rispetto alla tipologia precedente ed un lungo elenco di qualità in più.

La carta Blue Back è il top nelle affissioni di grande formato per campagne Outdoor.

È più costosa della White Back, ne condivide le funzioni anti-spappolo ed anti-intemperie, ma in aggiunta (proprio per le caratteristiche suggerite in precedenza), la carta Blue Back garantisce una qualità più duratura ed offre una massima coprenza sulle affissioni preesistenti, evitando il rischio di far intravedere cosa c’è sotto.

Un’altra caratteristica, da non sottovalutare, è che la carta Blue Back, in stretto legame con la tipologia di inchiostri eco-solvent da noi utilizzati, ci permette di garantirvi la massima resa cromatica possibile (ottima resistenza anche ai raggi UV), una notevole brillantezza e una grande definizione.

Inoltre grazie alla rapida asciugatura permettono la stampa di grandi quantitativi in breve tempo.

Ora che conoscete la qualità della carta e della stampa, potete scaricare il nostro catalogo per scegliere le postazioni che più si adattano alle vostre esigenze cliccando qui:

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
KOI

KOI

Most Popular

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter e scarica il catalogo